Che cosa sono il Diritto allo Studio Universitario e la Borsa di Studio?

Come previsto dalla Costituzione Italiana agli artt. 3 e 34, tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza alcuna distinzione ed è pertanto compito della Repubblica rimuovere tutti quegli ostacoli economici e  sociali, che possano limitare la libertà e l'eguaglianza ed impedire il pieno sviluppo della persona umana. È per questo che, per tutti i cittadini capaci e meritevoli che sono privi di mezzi e che vogliono raggiungere i gradi più alti degli studi, il DIRITTO ALLO STUDIO viene reso effettivo attraverso borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze.

La borsa di studio è quindi un AIUTO ECONOMICO, che si sostanzia anche attraverso SERVIZI (Ristorativi ed Abitativi), attribuiti per concorso agli studenti capaci e meritevoli con l’obiettivo di assisterli nel percorso formativo, contribuendo ai costi di mantenimento agli studi. Sono previsti importi differenziati in base alla tipologia di beneficio e servizio richiesta, ed in base alla fascia di reddito di appartenenza.

Servizi: 
Generali

Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell'Umbria