Quali sono i benefici messi a concorso?

Come previsto all’art. 1 del Bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio e servizi per il diritto allo studio universitario, lo studente beneficiario può avere diritto alle seguenti tipologie di beneficio, in base alla richiesta presentata:

  1. Borsa di studio (erogazione monetaria + servizi abitativo e ristorativo): può essere annuale o semestrale, con o senza posto letto, e si distingue in base alla categoria di appartenenza dello studente (fuori sede – pendolare – in sede);
  2. Contributo per la mobilità internazionale (erogazione monetaria): consiste in un’integrazione della borsa per la partecipazione a programmi di mobilità internazionale, sia nell'ambito di programmi promossi dall'Unione Europea che di programmi non comunitari;
  3. Lo studente risultato idoneo ha inoltre diritto al rimborso della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario e può usufruire dei servizi abitativi e ristorativi a titolo gratuito.
Servizi: 
Generali

Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell'Umbria